Chi sono gli instancabili del campionato? Il primo non è un portiere

La classifica completa dei calciatori più impiegati in stagione fino a questo momento

30 Dicembre 2021

Redazione - Autore

 La sosta natalizia è un momento che fa spesso da spartiacque all’interno di un campionato: per molte squadre serve a riflettere su quanto fatto in stagione e cercare di migliorare. Per altre a consolidare le proprie certezze e ripartire nel migliore dei modi, ma soprattutto serve a tutti per ricaricare le energie fisiche e mentali. In vista di una seconda parte di stagione che risulta sempre impegnativa. A questo proposito, grazie ai dati raccolti da Wyscout, è stato possibile stilare una classifica dei calciatori più impiegati in stagione fino a questo momento.

Dominano i portieri

Apre la nostra Top 10 l’estremo difensore del Campobasso, Matteo Raccichini, con 1925 minuti giocati. Il classe 2000 è partito titolare in tutte le 20 partite della sua squadra, mantenendo la porta inviolata solo in 3 occasioni. Alle sue spalle, impiegato per 1926 minuti, il portiere di una delle capoliste della Serie C, Riccardo Gagno del Modena. Grazie alle sue ottime prestazioni è diventato uno degli elementi cardine della squadra di Tesser e permette ai suoi di essere la terza difesa del Girone B. 

All’ottavo posto troviamo il capitano del Foggia e il primo difensore di questa classifica: Giacomo Sciacca è il calciatore più impiegato da Zeman con 1927 minuti giocati, senza aver trovato ancora la via del goal; chissà che non possa arrivare proprio dopo la sosta. A difendere i pali della Vis Pesaro in questa stagione c’è Alessandro Farroni che con i suoi 1930 minuti si trova al settimo posto. Sono ben 6 i clean sheet ottenuti a fronte di 20 partite disputate.

A quota 1931 ex aequo tra il difensore della Virtus Francavilla, l’instancabile 33enne Riccardo Idda, una delle certezze della squadra di Taurino che sta svolgendo un campionato al di sopra delle aspettative, e il portiere del Gubbio Simone Ghidotti. Il numero 1 in prestito dalla Fiorentina è uno dei portieri con più parate effettuate ed è reduce da una vittoria da protagonista contro la corazzata Cesena nell’ultima giornata prima della sosta.

Nell’ultima posizione prima del tridente di testa, troviamo il più giovane di questa classifica: il portiere del TarantoNiccolò Chiorra, con 1935 minuti giocati. Il classe 2001 ha permesso alla sua squadra di non subire goal per ben 8 volte.

Le prime tre posizioni, vittoria condivisa tra un portiere e un difensore

Apre il podio il portiere della squadra capolista del Girone C, Pierluigi Frattali del Bari. Il 36enne è  il giocatore più impiegato dei suoi (1937 minuti) ed è uno dei maggiori artefici della cavalcata inarrestabile della squadra pugliese verso la Serie B.

Le prime due posizioni sono occupate dal portiere del Catanzaro Pietro Branduani a cui vanno sicuramente dei meriti per i soli 15 gol incassati dai suoi e che portano la squadra di Vivarini ad essere una delle migliori difese del proprio girone, e dal difensore in maglia numero 4 del Trento, Andrea Trainotti, che grazie ai suoi 1939 minuti giocati è tra i calciatori di movimento più impiegati dell’intera Serie C, un vero e proprio capitano che non ha mai abbandonato la sua squadra in tutte le partite giocate in campionato e che è riuscito anche a regalarsi un gol nella partita contro il Lecco. Instancabile.