Foggia, vertice su mercato e strategie societarie

Gli ultimi aggiornamenti sui rossoneri

foggia-monopoli
27 Dicembre 2023

Redazione - Autore

Il Foggia cerca serenità dopo la vittoria contro il Monterosi. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione nel pomeriggio di mercoledì 27 dicembre, ci sarà una riunione per delineare le strategie della società e valutare la situazione dell’allenatore. Dopo l’esonero di Cudini, la squadra è stata affidata a Massimiliano Olivieri, con cui si potrebbe andare avanti. L’allenatore è affiancato da Antonio Vacca, diventato temporaneamente una sorta di allenatore-giocatore, vista anche la sua esperienza e i tanti anni con la casacca del Foggia. Potrebbero esserci gli inserimenti di altre due persone per ampliare lo staff tecnico. In questi giorni di calciomercato ci sono stati anche degli interessamenti di Vis Pesaro e Avellino per Garattoni, senza nessuna offerta ufficiale; i giocatori rossoneri, però, non saranno venduti se non in cambio di cifre importanti.

Foggia: i numeri stagionali

Che il Foggia non stia andando secondo le prospettive lo si può vedere a occhio nudo. Basta analizzare solamente la classifica: undicesimo posto occupato con solo 25 punti conquistati in 19 partite. L’andamento è simile alla scorsa stagione (decimo posto a quota 26), ma da una squadra che ha sfiorato la promozione in Serie B nei playoff ci si aspetta molto di più. I rossoneri hanno rispettato le aspettative solo fino alla vittoria nell’ottava giornata col Brindisi, dove si è persa la costanza di risultati. Da quel momento, in Serie C, hanno vinto una sola partita (col Messina) su nove giocate. Molto poco, infatti Nicola Canonico ha deciso di sollevare dall’incarico Cudini e affidare la panchina a Olivieri, allenatore della Primavera 3, il quale ha conquistato 3 punti in due partite.