Giuntoli sulla Next Gen: “Ci sono tanti ragazzi bravi, chi arriva in prima squadra ha già respirato l’aria della Juve”

Le parole del direttore sportivo della Juventus

giuntoli juventus image
15 Ottobre 2023

Redazione - Autore

Il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, ha parlato anche di Next Gen al “Festival di Trento“. Tanti gli argomento affrontati dall’ex dirigente del Napoli, anche quello sulla crescita dei giovani talenti bianconeri grazie al lavoro della seconda squadra allenata da Brambilla: “Importante soprattuto dal punto di vista tecnico. Anche perché quelli che vengono dall’estero, si trovano a calcare la prima squadra dopo aver respirato l’aria della Juve”, ha detto fiero il dirigente bianconero.

Giuntoli: “C’è bisogno di investimenti, dopo il Covid periodo difficile”

Giuntoli spinge per la nascita di altre seconde squadre: “C’è l’Atalanta e credo si farà avanti anche il Milan”, ha ammesso il ds della Juventus. Poi sulla Next Gen ha aggiunto: “Importante soprattuto dal punto di vista tecnico. Anche perché quelli che vengono dall’estero, si trovano a calcare la prima squadra dopo aver respirato l’aria della Juve. Yildiz, Iling, Soulé, Huijsen: ci sono tanti ragazzi bravi e siamo fiduciosi”. Tanti di questi si allenano ormai stabilmente con la prima squadra e sono patrimonio di Massimiliano Allegri.