Latina, ufficiale l’esonero Di Donato

Arriva l'ufficialità dell'esonero dell'allenatore abruzzese

14 Gennaio 2024

Redazione - Autore

Ora è ufficiale. Daniele Di Donato non è più l’allenatore del Latina. Per il nativo di Giulianova è stata decisiva la sconfitta per 2-0 all’Alfredo Viviani di Potenza. Quest’ultima si è aggiunta ad un periodo davvero complicato per la formazione nerazzurra. Appena 2 punti nelle ultime 6 partite. La squadra è stata momentaneamente affidata al vice Andrea Esposito. All’orizzonte c’è però già un possibile sostituto. Si tratta di Nicola Calabro. In merito a ciò si attendono ovviamente aggiornamenti nelle prossime ore.

Latina, il comunicato ufficiale

Questo il comunicato della società laziale: “La società Latina Calcio 1932 comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra Daniele Di Donato. Il Club desidera ringraziare mister Di Donato per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati. Contestualmente la società comunica di aver affidato temporaneamente la guida della prima squadra al vice allenatore Andrea Esposito“.

La prima parte di stagione nerazzurra

La scorsa stagione il Latina di Di Donato concluse il campionato in 8ª posizione con 49 punti, raggiungendo i play-off. Quest’anno nerazzurri non hanno cominciato male il girone C di Serie C, con 3 vittorie e 2 pareggi nelle prime 5 giornate. Il periodo complicato inizia il 4 dicembre, in seguito alla sconfitta per 0-2 in casa contro il Sorrento. Da quel momento nessun successo, in 6 partite 4 sconfitte e 2 pareggi.