Messina, Modica: “Possiamo iniziare a pensare di rompere le scatole a qualcuno”

Le parole dell’allenatore in conferenza

16 Marzo 2024

Fabio Basile - Autore

Un pareggio importante per il Messina sul campo del Latina. La formazione siciliana porta a casa un punto importante dal Francioni e rimane in piena lotta per i playoff. Al termine della partita, Giacomo Modica, allenatore dei giallorossi, si è presentato in conferenza stampa per commentare la partita.

Modica: “Complimenti al Latina”

In primo luogo, l’allenatore del Messina ha parlato della partita e dell’avversario: “Prima di tutto faccio i complimenti a Fontana. Sta facendo molto bene, è stata una bella partita e molto aperta. Abbiamo preso le misure all’inizio, poi abbiamo acquisito fiducia e secondo me abbiamo fatto una grande partita. Giochiamo ad armi pari con tutti. La prestazione è stata lodevole”. 

Proseguendo, Modica non si sbilancia sugli obiettivi del Messina: “Punto per la salvezza o playoff? Non lo so, vedremo come andrà. So che possiamo iniziare a pensare di poter rompere le scatole a qualcuno. Vedremo, ci divertiremo sicuramente. Ci godiamo questo punto, è stata una sfida molto intensa e giocata a ritmi importanti. Mancano ancora diverse partite, è ancora tutto aperto. Noi stiamo bene e dobbiamo cercare di capire qual è la nostra dimensione”.

Credit ACR Messina

“Ci davano tutti per la squadra materasso del girone”

In conclusione, sugli obiettivi del Messina: “Il nostro obiettivo iniziale era evitare i playout. Ci stiamo riuscendo. Il carattere è l’arma in più del Messina? Ci davano tutti per la squadra materasso del girone. È stato un percorso in salita. Questa è una squadra che non ha mai mollato. Abbiamo cambiato marcia dalla vittoria con la Casertana, sono felice di cosa sta facendo la squadra”.