Ghirelli: “250 calciatori positivi al Covid”. Si va verso il rinvio della 22^ giornata

Il presidente della Lega Pro Ghirelli parla all'ANSA: "Deciderò in base ai dati aggiornati, ma la tendenza mi pare chiara"

Ghirelli
6 Gennaio 2022

Redazione - Autore

“Attualmente ci sono 250 calciatori positivi al covid su 1700 nei club di Lega Pro: i modelli matematici ci dicono che i contagi aumenteranno nella popolazione nei prossimi giorni, dobbiamo prenderne atto”. Francesco Ghirelli, presidente della Lega di Serie C al telefono con l’Ansa, annuncia che si va verso il rinvio anche della 22esima giornata di campionato. Il ritorno in campo è in programma il 15 gennaio, dopo il rinvio della 21esima già deliberato. “La salute – aggiunge Ghirelli – è un bene primario, noi come calcio dobbiamo ragionare da sistema: domani parlerò con il consiglio direttivo e deciderò in base ai dati aggiornati, ma la tendenza mi pare chiara”.

 

La situazione contagi tra le squadre

Le parole di Ghirelli irrompono negli spogliatoi delle squadre di Serie C. Come anticipato anche ieri dalle dichiarazioni di Vulpis, la situazione viene monitorata quotidianamente ma l’aumento dei contagi non sembra avere intenzioni di placarsi. Nelle ultime ore alcune squadre hanno registrati nuovi guariti dal Covid, come la Pergolettese o la Triestina, la squadra più colpita in questo periodo. Nonostante questo, le criticità continuano ad essere molte. Ogni giorni emergono nuove positività in diverse squadre che stanno mettendo in seria difficoltà la preparazione in vista del campionato. La più colpita in questo momento è il Legnago Salus che proprio il 5 gennaio 2022 ha registrato 14 nuove positività nel gruppo squadra. A queste si sono aggiunti i positivi all’interno di Messina, Fidelis Andria e Pro Patria, giusto per citarne alcune. 

In forte dubbio anche la 22esima giornata

Non si intravedono netti miglioramenti all’orizzonte. Anzi, come detto dallo stesso Ghirelli, nei prossimi giorni i contagi potrebbe aumentare. Dopo la decisione della LND di sospendere per il momento il campionato di Serie D, si va verso un ulteriore rinvio della 22esima giornata di Serie C in programma il 15 gennaio. La situazione viene monitorata quotidianamente e le prossime ore saranno decisive per capire quando effettivamente le squadre di Serie C potranno tornare in campo.