Home » Trapani e Cavese, quando può arrivare la Serie C?

Trapani e Cavese, quando può arrivare la Serie C?

Anche in Serie D la regular season sta per volgere al termine. Il massimo campionato dilettantistico sta per dare i suoi verdetti, primi su tutti quelli riguardanti le promozioni in Serie C. Le due squadre che potrebbero festeggiare per prime sono Trapani e Cavese, in testa ai rispettivi gironi. Ma quando arriverà la promozione aritmetica? Di seguito andiamo a vedere le possibili date e combinazioni.

Trapani in Serie C? La prima data possibile

Partiamo da quella che è la squadra con più punti di tutti i gironi della Serie D. Nel girone I, il Trapani ha tenuto un ritmo super per tutto il campionato, in cui è ancora imbattuto. Dopo 29 partite disputate, nelle quali sono arrivate 25 vittorie e 4 pareggi, la trentesima gara potrebbe essere quella decisiva per il ritorno in Serie C. Il Trapani si trova al momento a quota 79, a +10 sulla diretta inseguitrice, il Siracusa, che sarà anche l’avversaria di oggi, domenica 7 aprile. È questa la prima data disponibile per l’aritmetica promozione, che arriverebbe in caso di vittoria, con i punti di vantaggio che diventerebbero 13 a fronte di 12 ancora disponibili in 4 gare ancora da giocare. In caso di pareggio o di sconfitta sarebbe tutto rimandato alla partita successiva, quella contro il Portici di domenica 14 aprile, col Siracusa impegnato in contemporanea col Castrovillari.

Cavese in Serie C? La prima data possibile

La situazione è simile nel girone G, che vede la Cavese al primo posto con 66 punti dopo aver vinto sul campo del Sarrabus Ogliastra. Per far sì che la squadra di Di Napoli torni in Serie C è necessario che la Nocerina venga sconfitta in casa dal Cassino. In quel caso domenica 7 aprile sarà già festa per la Cavese, che diventerebbe irraggiungibile andando a +13 con 4 gare ancora da disputare. Se la Nocerina vincesse o pareggiasse la festa sarebbe in ogni caso rimandata almeno di una settimana.