Cesena Virtus Entella 4-0: il tabellino

Rivivi tutte le emozioni del match dell'Orogel Stadium

1 Marzo 2024

Redazione - Autore

Finisce così: 4-0 per il Cesena. Ottava vittoria consecutiva per la squadra di Toscano, vetta solitaria del girone B a più 15 dalla Torres. Tre gol di Kargbo, uno di Shpendi. Romagnoli alla rincorsa della Serie B. Entella poco o nulla.

Il tabellino

Cesena- Virtus Entella 4-0: 30′ Kargbo, 33′ Shpendi, 43′ Kargbo, 71′ Kargbo

La cronaca del match

Non succede nient’altro al Manuzzi. Secondo tempo a tinte quasi solo bianconere. Si segnala solo un sussulto chiavarese. Per il resto Cesena Entella è il “Kargbo show”

90′ – Il quarto uomo assegna 4 minuti di recupero.

88′ – Errore di Prestia che perde un pallone nell’area piccola sul quale arriva Embalo che prova un tiro senza prerese. Chiude bene Pisseri.

87′ – Virtus Entella che tiene il pallone, Cesena tutto nella propria metà campo.

83′ – Ancora Ogunseye! Vicinissimo al quinto gol il Cesena. L’attaccante ex Foggia colpisce di testa il pallone pennellato da Adamo. Palla che esce a fil di palo.

81′ – Fallo di Francesconi che ferma la ripartenza avversaria da parte di Corbari.

78′ – Tutti in piedi al Manuzzi per Kargbo al momento della sostituzione. Entra il giovane Coveri.

Cesena Kargbo

Azione personale dell’ex Reggiana che fa tutto da solo. Prende palla, sterza, dribbla e manda a sedere l’avversario. Chiude con un destro secco da distanza ravvcinata sul quale De Luci non può far nulla. Tripletta per Augustus Kargbo.

71′ – GOL Cesena! Ancora Kargbo: sono tre per l’attaccante africano in questa partita. Si copre Toscano: esce Berti entra Francesconi.

70′ – Ogunseye! Diagonale rasoterra a fil di palo dell’ex Modena.

70′ – Sale l’entusiasmo all’Orogel Stadium. Canta lo stadio.

68′ – Tenta il sinistro a giro sul palo più lontano Petermann: palla di poco sopra l’incrocio dei pali.

66′ – Cambio per Fabio Gallo: Embalo prende il posto di Tomaselli.

65′ – Progressione di Zappella sulla destra. L’esterno mette una palla forte e tesa. Blocca Pisseri.

64′ – Punizione calciata dal solito Donnarumma. Sul cross messo in area svetta Prestia. La palla esce, nessun problema per De Lucia.

63′ – Fallo sulle trequarti campo per il Cesena. Portanova atterra Ogunseye.

61′ – Esagera nei dribbling Kargbo che incespica sul pallone al momento dell’appoggio. Stato di forma impressionante per l’attaccante della Sierra Leone.

57′ – Sempre Kargbo a farsi vedere in avanti. Pescato in offside. Standing ovation per Shpendi che viene richiamato in panchina da Toscano. Al suo posto Ogunseye.

55′ – Apertura precisa di Bonini per Garattoni che duella con Donnarumma e prova il traversone, ma senza creare pericoli a Prestia e compagni.

54′ – Cesena che prova a sfondare con Adamo dalla sinistra. Scivola all’ultimo l’ex Foggia. Entella che recupera palla.

50′ – Provano a salire i liguri con Manzi che si lancia verso il fondo. Fermato in fallo laterale.

47 ‘ – Rimane a terra Silvestri dopo un duro scontro con Montevago della Virtus Entella. Arriva anche il dato ufficiale sugli spettatori: 9.519

Cambi per entrambe le squadre. Nel Cesena esce Piacentini ed entra Ciofi. Nell’Entella Granata, Petermann, Zappella e Portanova al posto di Granata, Di Mario e Giovannini.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Cesena Shpendi
Credit: Luigi Rega

45′ – Ci saranno due minuti di recupero.

Errore in fase difensiva di Di Mario che regala il pallone a Shpendi che si lancia verso la porta, vede Kargbo sulla sinistra, appoggia per l’Africano che, ancora una volta batte De Lucia. Doppietta per l’ex Crotone.

43′ – GOL Cesena! Doppietta per Kargbo!

42′ – Tentativo dalla distanza di Tomaselli. Sinistro debole, palla che scivola a fondo campo.

39′ – Tomaselli e Giovannini provano lo spunto in velocità per sorprendere la retroguardia del Cesena. Guadagnano una punizione dall’out di destra. Nessun pericolo per Pisseri che recupera il pallone.

36′ – Sempre Cesena in avanti. Donnarumma fa quello che vuole sulla sinistra. Strappo, dribbling secco a saltare il difensore e palla in mezzo che, però, sbatte su un compagno ed esce sul fondo. Rinvio.

Questa volta non può sbagliare. Ancora una palla in profondità di Donnarumma, Shpendi raccoglie l’assist e batte a rete con un destro potente.

33′ – GOL Cesena! Raddoppio di Shpendi!

Cesena Berti Kargbo
Credit: Luigi Rega

Shpendi recupera un pallone vagante in mezzo all’area di rigore avversaria. Lascia partire il destro verso la porta, il pallone arriva sui piedi di Kargbo che, già coi piedi sulla linea bianca della porta, non deve far altro che appoggiare in rete. Cesena avanti sull’Entella.

30′ – GOL Cesena! Kargbo porta avanti la sua squadra.

28′ – Shpendi cade nell’area piccola dopo un intervento in scivolata di Granata. Ammonito l’attaccante bianconero per simulazione.

27′ – Bel filtrante di Berti per Shpendi. Il guardalinee alza la bandierina: fuorigioco dell’albanese.

26′ – Fase della partita concitata. Molte proteste da parte delle squadre per presunti falli che l’arbitro non segnala.

22′ – Occasione Cesena. Shpendi da distanza ravvicinata scarica il destro. Reattivo De Lucia che respinge. Cesena vicinissimo al vantaggio.

21′ – Altro fallo della Virtus Entella. Di Mario stende Adamo e viene ammonito.

20′ – Rischio Cesena! Piacentini appoggia a Pisseri che pressato da Montevago rischia l’errore fatale. Si rifugia in angolo.

18′ – Azione dilungata del Cesena che vede Donnarumma andare al cross. Lungo per tutti, pallone che sorvola tutta l’area di rigore e atterra sul lato opposto. Pronto Adamo a raccogliere che appoggia per Silvestri e riottiene il pallone. Va al traversone. Libera la difesa.

17′ – Si rivede l’Entella. Scambio tra Giovannini e Tomaselli col primo che prova il traversone basso e teso in mezzo all’area. Libera la difesa romagnola.

16′ – Donnarumma prova il tiro a giro a scavalcare la barriera, ma la palla è alta e finisce oltre la traversa.

15′ – Altro fallo al limite dell’area. Questa volta sul fronte opposto dove si posiziona sul pallone per calciare la punizione Donnarumma.

14′ – Palla lunga di Varone a superare la difesa biancoceleste. De Lucia anticipa tutti in comoda presa alta.

11′ – lancio lungo di Adamo a cambiare gioco per Kargbo. Pallone lunghissimo che si spegne sul fondo.

6′ – Fallo in mezzo al campo di De Rose ai danni di Giovannini. Il primo ammonito della gara è proprio il capitano del Cesena.

4′ – Crosso di Montevago dalla sinistra. Prestia libera l’area.

2′ – Parte subito forte la Virtus Entella che guadagna un calcio di punizione dal limite dell’area. Sul pallone Tomaselli. Tiro! Palla che sbatte sulla barriera e esce in angolo.

1′ – Calcio di inizio battuto dal Cesena.

Si comincia! Fischio d’inizio all’Orogel Stadium per la partita fra Cesena e Virtus Entella

Le formazioni ufficiali

CESENA (3-4-1-2): Pisseri; Pieraccini, Prestia, Silvestri; Adamo, Varone, De Rose, Donnarumma; Berti; Kargbo, C. Shpendi. Allenatore: D. Toscano

VIRTUS ENTELLA (3-5-2): De Lucia; Manzi, Bonini, Granata; Di Mario, Tomaselli, Corbari, Siatounis, Garattoni; Giovannini, Montevago. Allenatore: F. Gallo

Cesena Virtus Entella, dove vedere la partita in diretta tv o streaming gratis

La partita tra Cesena e Virtus Entella andrà in scena alle ore 20.45 di oggi, venerdì 1 marzo 2023. La gara sarà disponibile su Sky per tutti gli abbonati al pacchetto calcio. Sarà possibile assistere al match anche in streaming su Sky Go e NOW Tv, partner ufficiale della Serie C 2023-24. Non sarà possibile guardare la partita gratis in tv e streaming.

  • Partita: Serie C 2023/24 girone B, Cesena Virtus Entella
  • Data e orario: venerdì 1 marzo ore 20.45
  • Diretta TV: Sky Sport
  • Diretta streaming: Now TV, Sky Go
  • LIVE testuale: LaCasadiC.com