Ufficiale: la Lega Pro sarà la prima ad avere la Referee Cam

Cambiamento epocale nella terza serie del campionato italiano: il comunicato ufficiale

20 Febbraio 2024

Redazione - Autore

Novità importantissima annunciata dalla Serie C NOW e da Sky Sport. Per la prima volta in una lega calcistica europea verrà usata la Referee Cam dall’arbitro per avere delle immagini live mai viste prima. L’esperimento partirà domenica 25 febbraio nella sfida dell’Orogel Stadium fra Cesena e Pineto. Diseguito l’annuncio nel comunicato della Lega Pro.

Credit: Lega Pro

Lega Pro, il comunicato ufficiale

La Serie C NOW e Sky Sport annunciano una novità epocale: per la prima volta in una Lega calcistica europea, nel match in programma domenica 25 febbraio tra Cesena e Pineto (dalle ore 15 su Sky Sport calcio e in streaming su NOW), l’arbitro Claudio Allegretta della sezione di Molfetta indosserà la telecamera che fornirà immagini live mai viste prima che cambieranno per sempre l’esperienza davanti allo schermo.

Serie C-Now FIFA

Grazie alla Referee-Cam con l’innovativa tecnologia di NVP, i telespettatori della Serie C NOW, in esclusiva, potranno vedere tutto ciò che circonda il direttore di gara dalla sua visuale. Ciò permetterà agli appassionati di immedesimarsi in prima persona nel ruolo dell’arbitro, di cogliere prospettive particolari in ogni azione di gioco, dando vita ad una partecipazione dal valore unico. La Referee-Cam sarà poi protagonista in una partita di ogni turno playoff“.

Il commento di Marani su questa novità storica

Questo è un giorno speciale per tutti i tifosi della Serie C. Siamo la prima Lega che si apre a un simile cambiamento e ci confermiamo ancora una volta il principale laboratorio d’innovazione per tutto il mondo del calcio. Da sempre la C è la casa delle sperimentazioni. Riuscire a fornire al pubblico la visuale dell’arbitro, ciò che da decenni tutti gli appassionati sognano di vedere, rappresenta un successo incredibile, rafforzando ancor più il legame tra calcio e tifoseria. È una svolta epocale che può portare solo benefici. Sono certo che saremo i primi di una esperienza destinata ad allargarsi. Tutto ciò è stato possibile grazie al lavoro sinergico con la FIGC e l’Associazione Italiana Arbitri. Al presidente Carlo Pacifici e al designatore Maurizio Ciampi giunga il mio ringraziamento per la disponibilità e la collaborazione” – ha dichiarato il numero uno di Lega Pro Matteo Marani.

Alle parole di Marani si sono aggiunte quelle di Marzio Perrelli, che ha detto: “Abbiamo accolto con entusiasmo e sostenuto con convinzione la proposta di Lega Pro di introdurre una innovazione così affascinante al prodotto televisivo legato alla Serie C“. L’Executive Vice President Sport di Sky poi ha aggiunto: “Se Lega Pro ha individuato in Sky un partner all’altezza di questa sfida è perché la ricerca della modernizzazione tecnologica rappresenta uno dei pilastri fondamentali della nostra Casa dello Sport. In Sky sappiamo bene che la qualità passa dall’ideazione di contenuti in costante evoluzione: offrire ai nostri abbonati un punto di vista così rivoluzionario per le partite di calcio rappresenta una conferma ulteriore di quanto Sky continui a essere un punto di riferimento fondamentale per i tifosi e gli appassionati del football”. Un sodalizio, quello tra la Serie C NOW e Sky, sempre più solido. Dopo aver già proposto il più ampio servizio streaming, con 1.143 partite in esclusiva nazionale e 48 partite in co-esclusiva a stagione, tutte le gare della regular season, dei playoff, della Supercoppa e la Coppa Italia Serie C in diretta dagli ottavi di finale, viene ora scritta anche un’importantissima pagina della storia del calcio.